PcGuida.com - Soldi, Successo, Produttività e Benessere

Come Combattere l'Alitosi




Come Combattere l'Alitosi

Piccoli Rimedi Naturali, per Grandi Risultati!

Che Cos'è l'Alitosi?


L'alito cattivo, chiamato anche alitosi, può essere imbarazzante e in alcuni casi può anche causare ansia. Non c'è da stupirsi che gli scaffali dei negozi siano pieni di gomme, mentine, collutori e altri prodotti progettati per combattere l'alito cattivo. Ma molti di questi prodotti sono solo misure temporanee perché non affrontano la causa del problema.

Alcuni cibi, condizioni di salute e abitudini sono tra le cause dell'alito cattivo. In molti casi, è possibile migliorare l'alito cattivo con una costante e corretta igiene dentale. Se le semplici tecniche di autocura non risolvono il problema. In tutti i casi consulta il tuo dentista o medico per essere sicuro che non si tratti di una condizione più seria che stia causando il tuo alito cattivo.

Alitosi - I Sintomi


Gli odori dell'alito cattivo variano a seconda della fonte o della causa sottostante. Alcune persone si preoccupano troppo del loro alito anche se hanno poco o nessun cattivo odore in bocca, mentre altre persone hanno l'alito cattivo e non lo sanno. Poiché è difficile valutare l'odore del proprio alito, chiedi a un amico o parente stretto di confermare gli dubbi che hai a proposito del tuo alito.

Alitosi - Quando vedere un medico


Se hai l'alito cattivo, rivedi le tue abitudini di igiene orale. Prova a fare dei cambiamenti nello stile di vita, come lavare i denti e la lingua dopo aver mangiato, usare il filo interdentale e bere molta acqua.

Se l'alito cattivo persiste dopo aver fatto questi cambiamenti, consulta il tuo dentista. Se il dentista sospetta che la causa dell'alito cattivo sia una condizione più seria, potrebbe indirizzarti da un medico per trovare la causa dell'odore.

Alitosi - Le Cause


La maggior parte dell'alito cattivo inizia nella tua bocca e ci sono molte possibili cause. Esse includono:

Cibo
La degradazione delle particelle di cibo dentro e intorno ai denti può aumentare i batteri e causare un cattivo odore. Anche mangiare certi cibi, come cipolle, aglio e spezie, può causare l'alito cattivo. Dopo aver digerito questi alimenti, essi entrano nel flusso sanguigno, vengono trasportati ai polmoni e influenzano l'alito.

Tabacco
Il fumo causa il proprio odore sgradevole in bocca. I fumatori e i consumatori di tabacco per via orale hanno anche maggiori probabilità di avere malattie gengivali, un'altra fonte di alito cattivo.

Scarsa Igiene Dentale
Se non ci si lava e si passa il filo interdentale ogni giorno, le particelle di cibo rimangono in bocca, causando l'alito cattivo. Una pellicola incolore e appiccicosa di batteri (placca) si forma sui denti. Se non viene spazzolata via, la placca può irritare le gengive e alla fine formare tasche piene di placca tra i denti e le gengive (parodontite). Anche la tua lingua può intrappolare batteri che producono odori. Le protesi dentarie che non vengono pulite regolarmente o che non si adattano correttamente possono ospitare batteri che causano odori e particelle di cibo.

Bocca Secca
La saliva aiuta a pulire la bocca, rimuovendo le particelle che causano cattivi odori. Una condizione chiamata bocca secca o xerostomia può contribuire all'alito cattivo perché la produzione di saliva è diminuita. La bocca secca si verifica naturalmente durante il sonno e peggiora se si dorme con la bocca aperta. La secchezza cronica della bocca può essere causata da un problema alle ghiandole salivari e da alcune malattie.

Farmaci
Alcuni farmaci possono indirettamente produrre alito cattivo contribuendo alla secchezza delle fauci. Altri possono essere scomposti nel corpo e rilasciare sostanze chimiche che possono essere trasportate nell'alito.

Infezioni nella Bocca
L'alito cattivo può essere causato da ferite chirurgiche dopo un intervento di chirurgia orale, come la rimozione di un dente, o come risultato di carie, malattie gengivali o afte.

Altre Condizioni di Bocca, Naso e Gola
L'alito cattivo può occasionalmente derivare da piccoli calcoli che si formano nelle tonsille e sono coperti da batteri che producono odore. Infezioni o infiammazioni croniche nel naso, nei seni o nella gola, che possono contribuire al gocciolamento postnasale, possono anche causare alito cattivo.

Altre Cause
Malattie, come alcuni tumori, e condizioni come i disordini metabolici, possono causare un odore caratteristico dell'alito come risultato delle sostanze chimiche che producono. Il reflusso cronico degli acidi dello stomaco (malattia da reflusso gastroesofageo, o GERD) può essere associato all'alito cattivo. L'alito cattivo nei bambini piccoli può essere causato da un corpo estraneo, come un pezzo di cibo alloggiato in una narice.

STOP Alito Cattivo


L'Alito Cattivo è dunque un problema molto comune, soprattutto per chi si trova quotidianamente a contatto con colleghi o compagni di scuola. Ci sono alcuni rimedi naturali per risolvere questo problema, spesso dovuto ad un'igiene non proprio corretta o completa.

Ad esempio c'è un rimedio che da solo risolve circa il 90% dei problemi legati all'alito cattivo. In questo contenuto scoprirai quindi quali sono i rimedi più efficaci per risolvere questo problema in modo pratico e veloce. Questo contenuto è per scelta breve e non si allungherà a parlare di vari discorsi teorici e quant'altro, ma ti fornirà subito delle valide soluzioni per eliminare SUBITO l'alito cattivo.

Alitosi Rimedio 1 – Pulizia Profonda della Lingua


Di rimedi naturali ce ne sono parecchi, ma questo è uno dei più validi ed in realtà è quello che ha risolto il mio problema personale, perché anch'io avevo problemi con l'alito pesante. Ecco cosa fare in pratica:

Come Combattere l'Alitosi - Pulire la Lingua

Prendi un orologio e mettilo accanto allo specchio del bagno. La mattina appena alzato, lavati e sciacquati i denti per almeno 1 minuto, visualizzando appunto l'orologio prima di iniziare il lavaggio.

Fatto ciò pulisci lo spazzolino ed inizia a pulire la lingua.

Mi raccomando, con lo spazzolino da denti vai in profondità e pulisci tutta la lingua, fino alla punta. Pulisci e risciacqua bene. Non avrai più l'alito pesante fin da subito e se persisti e continui col farlo tutti i giorni, dopo circa una settimana, non avrai più l'alito cattivo per sempre. Nel 90% dei casi grazie a questo semplice rimedio il problema si risolve con successo, però applicalo giornalmente, che male non fa. L'alito cattivo sarà solo ed esclusivamente un ricordo lontano.

Questo video può' esserti utile per capire come fare in pratica:

Alitosi? Consigli per Contrastarla


Alitosi Rimedio 2 – Acqua Tiepida e Sale Marino


Se per sfortuna non sei rientrato nel 90% di successi grazie all'applicazione del rimedio 1, allora prova questo secondo rimedio. Spazzola denti, gengive e lingua con acqua tiepida e sale marino.

Come Combattere l'Alitosi - Usare il Sale Marino

Prendi un bicchiere, metti al suo interno del sale, poi aggiungi dell'acqua e riscalda il tutto al microonde affinché la temperatura dell'acqua sia calda, ma non bollente. Ora lavati i denti come fai normalmente, poi applica il metodo 1 per pulire la lingua ed infine fai dei lunghi risciacqui con l'acqua tiepida e il sale.

Alitosi Rimedio 3 – Bicarbonato


Ancora niente? Non preoccuparti prova il rimedio numero 3. Dopo esserti pulito i denti e come sempre, applicato il rimedio 1, prendi il Bicarbonato di sodio e pulisci ancora la lingua dal fondo del dorso alla punta. Fallo lentamente e con cura.

Come Combattere l'Alitosi - Usare il Bicarbonato

La maggior parte dei problemi di alito cattivo nasce proprio dalla lingua. Inoltre se utilizzi il Bicarbonato con il dentifricio per pulirti i denti, quest'ultimi dopo un periodo di tempo diventeranno più bianchi.

Alitosi Rimedio 4 – La Salvia


Per purificare l'alito è sufficiente masticare una foglia fresca di salvia inghiottendo i piccoli frammenti di foglia. Oppure è possibile preparare un infuso a base di Salvia, procedendo in questo modo:

Come Combattere l'Alitosi - Usare la Salvia

Prendi un pentolino, metti al suo interno un po' di Salvia e l'acqua e porta tutto ad ebollizione. Aspetta che diventi tiepido, aggiungi un po' di zucchero se vuoi e bevi l'infuso. Questo metodo è funzionante al 100%!

Alitosi - Appuntamento Importante? Allora evita...


Inoltre ci sono dei cibi e degli alimenti che è meglio evitare se si deve entrare in contatto con gli altri, se si ha un appuntamento importante o una riunione. Questi alimenti sono da evitare per tutti, anche per quelli che non hanno mai sofferto di alitosi.

Come Combattere l'Alitosi - Cibi da Evitare

Aglio e cipolla in primis, ovviamente, ma ce ne sono molti altri. Ad esempio il vino, soprattutto quello rosso. Difficile togliere il suo odore visto che va a risiedere tutto il giorno nello stomaco a fermentare. Inoltre anche salumi e latticini possono fare la loro parte, ma se mangiati la sera. Un'altra cosa utile da fare è quella di non pulirsi i denti subito dopo aver mangiato, ma di aspettare almeno 10/15 minuti e poi applicare il rimedio 1 o il rimedio 3 se si vogliono denti più bianchi.

Conclusioni


Grazie a questi rimedi efficaci potrai risolvere il tuo problema di alito cattivo. Se per puro caso non ci dovessi riuscire, allora la causa è altrove, quindi ti consigliamo di fare una visita medica o di andare da un bravo dentista.

Non vogliamo essere ripetitivi, ma nel 90% dei casi basta fare questo per risolvere la cosa in modo veloce. Esiste in farmacia anche uno spray per l'alito. Questo spray, di solito alla menta, si spruzza direttamente in bocca durante il giorno. E' veramente comodo e ti evita di mangiare interi pacchetti di caramelle alla menta durante l'intera settimana, con il rischio di sistemare una cosa, ovvero l'alito pesante, ma di rovinarne un'altra, ovvero la dentiera. Per lo spray, come già detto, veramente comodissimo, oltre in farmacia, puoi comprarlo seguendo questo link:

Come Combattere l'Alitosi - Aloedent Spray Alito Fresco
Aloedent Spray Alito Fresco - 30 ml (su Amazon)

Siamo speranzosi di esserTi stato d'aiuto e speriamo anche che sei rientrato nel 90% dei casi di successo.

Hai Trovato Utile o Interessante questo Contenuto?

Clicca sul tasto DONAZIONE qui in basso e dona 1 EURO. Grazie Infinite!



Lascia un Commento
Attenzione Richiesta
Le informazioni qui riportate hanno solo un fine illustrativo: non costituiscono e non provengono da prescrizione né da consiglio medico. Non diamo consigli medici.

Contenuti Correlati
Come Perdere Peso a Casa in Soli 7 Giorni
Come Perdere Peso ed Eliminare Velocemente la Pancia
Come Smettere di Fumare

Altri Contenuti
Vai alla Home Page di PcGuida.com