PcGuida.com - Soldi, Successo, Produttività e Benessere

10 Consigli per Aumentare la Produttività Lavorando da Casa

Consigli per Aumentare la Produttività Lavorando da Casa Poiché le regole cambiano continuamente a favore del lavoro da casa, è ora di apportare alcuni cambiamenti permanenti che alimentino la crescita e migliorino la produttività del lavoro da casa. Infatti nella guida Come Lavorare da Casa ed Organizzarsi Bene abbiamo visto quali sono le conseguenze se si opta per il lavoro da casa, i punti di forza, ma anche le debolezze. Alla fine di questa guida potrete quindi approfondire anche scoprendo PRO e CONTRO se si lavora da casa, ma per ora occupiamoci di produttività grazie a questi utilissimi consigli.

1. Stabilite una Routine Mattutina


Una routine mattutina è indispensabile per iniziare la giornata nel modo giusto. Anche se può variare da persona a persona, ci sono alcune abitudini mattutine che possono aiutarvi a entrare in modalità lavoro, che è la modalità migliore per essere pagati.

Un rituale mattutino come preparare il caffè o fare esercizio fisico è un ottimo modo per affrontare la giornata. Inoltre, la meditazione e la scrittura di un diario sono due pratiche mattutine efficaci che possono rivelarsi utili per raccogliere i vostri pensieri e iniziare la giornata con il piede giusto. Elencate i vostri obiettivi per la giornata e stabilite l'intenzione di portarli a termine secondo il vostro programma. C'è qualcosa di soddisfacente nel cancellare le cose da una lista. Perché non farlo anche per i vostri obiettivi?

2. Programmate la Giornata


Per chi si chiede come essere produttivi a casa, il primo passo è avere un programma per la giornata. Elencate tutti i vostri compiti per la giornata, divideteli in base al livello di priorità e prendete in considerazione la possibilità di completare tutti i compiti in piccoli lotti. In questo modo non solo il lavoro sembrerà meno opprimente, ma si potrà anche risparmiare tempo e fare pause più lunghe tra un compito e l'altro. Le pianificazioni mensili e le app di pianificazione possono aiutarvi a rimanere concentrati e orientati agli obiettivi durante la programmazione.

Ci sono altri aspetti da considerare durante la programmazione della giornata per aumentare la produttività del lavoro da casa. Tra questi, la considerazione della routine delle altre persone presenti in casa, il vostro flusso di lavoro abituale e il programma delle vostre riunioni di lavoro.

Un paio di buone cuffie a cancellazione del rumore possono aiutarvi a eliminare l'eccessivo rumore di fondo e ad aumentare la concentrazione nella vostra configurazione di lavoro da casa. Oppure potete mettere della buona musica, che aiuta a concentrarsi meglio. Ci sono musiche pensate proprio per la produttività, un esempio è presente in questo video:

Coding Session - Lofi Hip Hop Mix


3. Create uno Spazio di Lavoro Dedicato


Avere un ufficio dedicato al lavoro da casa è uno dei modi più importanti per aumentare la produttività. Per quanto sia allettante rimanere a letto a lavorare (cosa che abbiamo fatto tutti prima o poi), il fascino si esaurisce presto.

Trovate una zona tranquilla e personale - se possibile vicino a una finestra - e sistemate il vostro tavolo da ufficio, una sedia da scrivania e i vostri accessori preferiti per farlo sembrare un ufficio domestico. Mettete anche una buona bottiglia d'acqua per rimanere idratati e vi aiuterà ad aumentare la concentrazione, perché quando abbiamo sete possiamo distrarci facilmente.

Potete farla assomigliare alla scrivania del vostro ufficio, con l'ulteriore vantaggio di avere accesso alla cucina 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per qualsiasi pausa caffè. E' inoltre indispensabile che questa sia una zona off-limits, in modo da poter lavorare senza interruzioni. Se avete una stanza aperta, potete aggiungere un divisorio o crearne uno di fortuna con quello che avete in casa.

4. Programmate delle Pause


E' facile perdere la cognizione del tempo quando si lavora da casa. Mentre in ufficio è più facile distinguere il tempo di lavoro da quello della pausa, in un ufficio domestico i confini tra spazio personale e spazio di lavoro possono diventare confusi, come ad esempio indossare gli stessi pantaloni della tuta per due settimane di fila. In ufficio non si potrebbe fare!

Suggerimento: mettete il vostro telefono in una stanza separata e usate uno smartwatch per tenere traccia delle riunioni e dei messaggi importanti, ma state lontani dai social media.

Gestite il vostro tempo in modo da poter fare piccole pause e allontanarvi dallo schermo del computer. Sfruttate il tempo altrimenti sprecato per recarvi in ufficio e fate delle passeggiate fuori casa per trascorrere del tempo nella natura.

Poiché il lavoro da casa può rendere il lavoro d'ufficio ancora più sedentario, assicuratevi di evitare l'inattività fisica facendo stretching, saltando la corda o ballando un po', anche se siete in casa e non potete permettervi lunghe pause.

Ad esempio il software presente in questa recensione può esservi davvero d'aiuto per gli occhi e per il fisico. Dateci un'occhiata seguendo questo link:

Come Fare Esercizio Fisico e Contemporaneamente Lavorare al Computer

5. Socializzate e Comunicate


Un grande svantaggio del lavoro a distanza è la mancanza di interazione e di legami con i colleghi. Mentre i rapporti in sala relax possono creare relazioni di lavoro significative, una chiamata Zoom e un caffè virtuale non hanno lo stesso impatto.

Inoltre, lavorare da casa rende difficile comunicare con i supervisori e risolvere tempestivamente qualsiasi problema interno. Per questo motivo, è importante essere sinceri con i propri problemi e mantenere una linea di comunicazione trasparente per evitare malintesi.

Trovate il tempo di interagire con i colleghi.

6. Utilizzate Strumenti di Produttività


Non mancano i gadget per il lavoro da casa e gli strumenti di produttività che rendono la vita lavorativa molto più semplice. Trovate strumenti che vi aiutino a gestire e creare una lista di cose da fare, a impostare dei timer e a monitorare i progressi.

Prendete in considerazione l'idea di investire in un monitor ad ampio schermo, in quanto può essere utile per il multitasking e per lavorare senza fastidiosi problemi al PC, come il surriscaldamento quando cercate di giocare a Minecraft durante la pausa pranzo.

Uno strumento come Trello può essere utile per elencare i compiti e monitorare i progressi attraverso etichette colorate. L'uso della tecnologia a portata di mano può migliorare la produttività del lavoro da casa a passi da gigante.

Trello - Come Gestire ogni Cosa in Modo Semplice e Veloce


7. Aggiornatevi Regolarmente


E' facile abituarsi ad una routine una volta che ci si è abituati. Ma se non si cambia qualcosa di tanto in tanto, si rischia di diventare ripetitivi e di sentirsi demotivati.

Cercate opportunità per imparare cose nuove e aggiornarvi, in modo da poter offrire molto di più rispetto al vostro attuale ruolo lavorativo. Provate a seguire corsi online che arricchiscano il vostro curriculum e scoprite nuove opportunità di crescita all'interno della vostra azienda o anche da soli. Lavorare da casa può permettervi di perseguire la vostra passione e di diventare un libero professionista, essendo uno specialista del vostro settore.

8. Prendetevi del Tempo per Evitare il Burnout


Lavorando da casa a volte si ha la sensazione di non avere il diritto di prendersi delle ferie. Ma è importante prendersi qualche giorno di riposo per ricaricarsi e recuperare.

Con l'allentarsi delle restrizioni di viaggio, potete approfittarne per fare una vacanza con la famiglia e rilassarvi prima di tornare al solito tran tran.

Tutti abbiamo bisogno di una pausa.

9. Rompete la Monotonia


Lavorare da casa può sembrare un ciclo infinito in cui lo stesso giorno si ripete ogni giorno con pochi o nessun cambiamento.

Per uscire dalla monotonia, è bene cambiare un po' le cose e prendere in considerazione l'utilizzo di spazi di co-working, di caffè o persino di un parco (se il tempo lo permette). Questo porta un cambiamento rinfrescante e ci permette di sentirci più connessi con l'ambiente circostante.

10. Stabilite dei Limiti


Stabilire dei limiti quando si lavora da casa è importante, non solo con gli altri ma anche con sé stessi. Definite delle regole che evidenzino gli orari in cui non dovete e non volete essere disturbati e fate in modo che i vostri orari non creino disturbi a qualcun altro che lavora da casa. Se avete dei coinquilini, fategli sapere quando devono lasciarvi soli. Lo stesso vale per coniugi e partner. I bambini, invece, non capiscono i limiti.

Il Lato Umano del Lavoro da Casa


Siete umani. Può capitare di distrarsi a casa. I vostri figli potrebbero saltarvi in braccio durante una riunione o il vostro gatto potrebbe miagolare per attirare l'attenzione mentre siete impegnati in un'importante chiamata. Queste cose possono essere inevitabili, ma ricordate che stiamo tutti cercando di trarre il meglio da una situazione senza precedenti.

Ora che avete letto questi consigli, per la produttività del lavoro da casa, mettetevi al lavoro, ma prima comunque approfondite ulteriormente la cosa leggendo questa guida. Otterrete altri interessanti consigli:

Come Lavorare da Casa ed Organizzarsi Bene

Hai Trovato Utile o Interessante questo Contenuto?

Clicca sul tasto DONAZIONE qui in basso e dona 1 EURO. Grazie Infinite!



Lascia un Commento
Contenuti Correlati
Come Mettere Soldi di Lato - Trucchi e Insegnamenti
Come Affrontare un Colloquio di Lavoro
25 Opportunità per Trovare Lavoro
Come Lavorare Da Casa? Ecco Come Organizzarsi

Altri Contenuti
Vai alla Home Page di PcGuida.com