L'Inglese Pratico e Gratuito

  

    

 Corso di Inglese: Indice delle Lezioni



Tools


 + Traduttori Online


Come Capire l'Inglese Parlato

Problemi a capire quello che dicono gli inglesi mentre parlano?

Per la soluzione clicca qui.

Il nostro scopo: Farti imparare in meno di 5 minuti al giorno

> Per le lezioni passate clicca qui

La lezione di Oggi:Corso d'inglese pratico
Lezione 207 - Differenza tra Time e Times (20/11/2014)

 

   

Come Capire l'Inglese Parlato

Problemi a capire quello che dicono gli inglesi mentre parlano?

Per la soluzione clicca qui.





Time = Tempo / Volta

Times = Tempi / Volte

 

Time può essere utilizzato sia per il tempo che per indicare un numero di volte. Sta nella propria intuizione capire quando è "Tempo" e quando è "Volte".

Comunque è facile.

 

10 times in a day

Proviamo a tradurre:

10 tempi in un giorno... no, non è proprio il massimo!

 

Allora ci va volte: Riproviamo

 

10 times in a day

10 volte in un giorno... Ok va bene.

 

Time - Parliamo di tempo

Visto che stiamo parlando di Tempo, da non confondere con il tempo del meteo che è "weather", fermiamoci un attimo ad analizzare meglio Time.

 

Ad esempio, come dire che ore sono?

Facile. Puoi usare questa domanda:

 

What time is it?

Che ore sono?

Uottaim is it.

 

Il problema non è nella domanda, ma nel dare la risposta, che spesso può sembrare un tantino complicata, ma con questo esempio vedremo invece quanto sia davvero facile.

 

 

Come puoi notare da questo orologio senza lancette, iniziamo con il 12 e facciamo un ciclo completo. La metà dell'orologio è quindi 6.

Niente di nuovo fino a qui giusto?

Abbiamo fatto la scoperta dell'acqua calda?  No di certo, ma quello che accade ora invece è molto interessante.

 

Se quindi dividiamo l'orologio in 2 pezzi, quello che ne viene fuori è questo:

 

Ore

1 - Da 12 a 6 (12 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6)

2 - Da 6 a 12 (6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12)

 

Minuti

1 - Da 12 a 6 (12 - 5 - 10 - 15 - 20 - 25 - 30)

2 - Da 6 a 12 (30 - 35 - 40 - 45 - 50 - 55 - 60)

 

Bene, adesso chiamiamoli Periodo 1 e Periodo 2, così tanto per dagli un nome.

 

E qui arriva il bello

Tutto quello che è dentro il Periodo 1 in minuti, usa PAST

Tutto quello che è dentro il Periodo 2 in minuti, usa TO

 

Che significa?

Facciamo un esempio pratico e stiamo attenti ai minuti.

 

Sono le 2 e 5

5 rientra nel Periodo 1, quindi ci va past:

 

It's five past two

 

Per rendere ancora più facile questo concetto Italianizziamo la frase ed anche se in italiano non ha poi tutto questo senso, ci servirà anche per non dimenticare più come rispondere:

 

It's five past two

Si può tradurre in 5 passati 2, ovvero 5 minuti sono passati dalle 2, quindi sono le 2 e 5. Un modo veramente strano per dire l'ora non pensi?

 

Sono le 5 e 20

It's twenty past five

 

 

Adesso vediamo la seconda parte dell'orologio, quindi il Periodo 2.

Sono le 1 e 55

Qui il fatto che sono l'1 e 55 il 55 rientra nel Periodo 2, giusto?

Quindi su usa TO

 

It's five to 2

Anche qui è come se dicessimo: 5 minuti meno 2, ovvero mancano 5 minuti alle 2, cioè:

Per noi è l'1 e 55, per gli inglese è 5 minuti che mancano alle 2.

 

Sono l'1 e 40

It's twenty to 2

Ovvero, mancano 20 minuti alle 2.

 

Quindi:

Past = Sono passati X minuti da Y ore

To = Mancano X minuti all'ora Y

 

Per fortuna che per dire un quarto,  mezzo e l'ora esatta è molto più semplice.

 

 

Quarter

Un quarto si dice Quarter. Anche qui ci ricolleghiamo con i Periodi 1 e 2.

 

Se rientra nel Periodo 1, quindi ad esempio le 9:15, si usa Past.

It's quarter past nine

(un quarto d'ora è passato dalle nove)

 

Se rientra nel Periodo 2, quindi ad esempio le 9:45, si usa To.

It's quarter to ten

(Un quarto d'ora manca alle 10).

 

 

Mezzo

Per dire ad esempio l'1 e 30, si usa half past

It's half past one

(Mezzo è passato dall'una)

 

 

Ora esatta

Mentre per dire l'ora esatta nel senso di sono le 7 si usa o'clock

It's seven o'clock.

Sono le 7 in punto

 

Di solito gli orari vanno accompagnati da AM e PM, soprattutto nello scritto.

AM si usa da mezzanotte (midnight) a mezzogiorno (noon)

PM si usa da mezzogiorno (noon) a mezzanotte (midnight)

 

 

Certo, questa è tutta grammatica e ci vuole, ma nelle mie esperienze pratiche tuttavia non ho notato persone che dicono AM e PM se chiedi l'ora, ammenoché non si tratti di un'ora da puntualizzare per i giorni successivi.

 

Un altro trucchetto che funziona è questo:

Sono le 5:01

 

Domanda:

What time is it?

 

Risposta:

05:01

Five-Oh-One

5-zero-1

 

 

Oh = zero

 

Best Regards.

 

 

 


Come Capire l'Inglese Parlato

Problemi a capire quello che dicono gli inglesi mentre parlano?

Per la soluzione clicca qui.





> Per le lezioni passate clicca qui


Condividi